Michele  Di Donato


facebook
youtube
instagram
14-DUBROVNIK-TX42-13-38_cleaned18_cleanedquadrato5_cleaned_cleaned13quadrato_cleaned3_cleaned4_cleanedquadrato14_cleanedquadrato7quadrato_cleaned1_cleanedquadrato26cleanedquadratoL1030829quadrato_cleaned27cleanedIMGP0003quadrato4819164917_0cac49c356_b_cleaneddsc0080ridottaquadrato_cleanedCASTELBUONO2jpeg9quadrato_cleaned12_cleanedC_cleaned_IGP6381BWquadratoIMG_09228quadrato_cleaned3161162041_feda0d36ea_oquadrato_cleaned10quadrato_cleanedIMGP0213_IGP6812border

Children

 

Giocano, corrono e si rincorrono, ridono e si divertono, si osservano e osservano tutto e tutti con sguardo vigile e interessato, sbagliano e imparano, cercano altri modi per giocare e altri giochi da inventare. Sono i bambini che riempiono il mondo reale e parallelamente fantastico di queste fotografie di Michele Di Donato. I bambini, con i loro modi essenziali e leggeri di rapportarsi con la realtà, con la loro voglia irrefrenabile e sempre viva di immaginare e arricchire così il loro mondo di immagini sempre nuove, sono in fondo dei piccoli saggi ai quali guardare, dei sani modelli di creatività da seguire. Di Donato vuole ricordarci di non dimenticare che bambini non solo lo si è stati, ma bisognerebbe continuare a esserlo, almeno ogni tanto, per superare quelle frontiere troppo alte, e spesso invalicabili, che ci chiudono dentro una realtà omologata e reificata, priva sempre più di quello spirito curioso, immaginifico e inventivo di cui i bambini sono gli eterni custodi.

STILL CORNERS  "The trip"

Web agency - Creazione siti web CataniaCreare un sito web